iPhone e iOS

iOS 11 su iPhone: tutte le nuove funzioni “nascoste”

Rilasciato il nuovo sistema operativo: iOS 11. Ecco le novità e le funzioni “nascoste”

Dopo mesi di attesa è stato rilasciato ieri, 19 settembre 2017, il nuovo sistema operativo per iPhone e iPad: iOS 11. Tutti i possessori di un melafonino o di un iPad o di un iPod verranno avvisati tramite una notifica quando sarà pronto l’aggiornamento da istallare. Ma cosa bisogna fare? Basterà andare in Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.

I dispositivi Apple dove è possibile installare il nuovo sistema operativo iOS 11 sono i seguenti:

  • iPhone: iPhone 5s, iPhone SE, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone 7, iPhone 7 Plus. Ovviamente iOS11 è già istallato sui nuovi iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X
  • iPad: iPad mini 2, iPad mini 3, iPad mini 4, iPad (5a generazione), iPad Air, iPad Air 2, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Pro da 10,5 pollici, iPad Pro (prima generazione) da 12,9 pollici, iPad Pro (seconda generazione) da 12,9 pollici
  • iPod touch: iPod touch (6a generazione)

iOS 11: ecco le funzioni principali

  • Notifiche:  ora vengono visualizzate con il classico stile. Spostando il dito dal basso verso l’alto invece, riusciremo a far apparire tutte le altre notifiche arrivate in precedenza. Spostandoci verso destra invece, visualizzeremo ancora la classica schermata con i Widget.

 

  • Nuovo blocco per iPhone: adesso possiamo bloccare l’iPhone spostando il dito dall’alto verso il basso. Sostanzialmente invece di “abbassare” il Centro Notifiche, adesso abbassiamo direttamente la Lockscreen (che integra il Centro Notifiche)

 

  • Emergenza: se si clicca per ben 5 volte il tasto di accensione si può accedere alla funzione SOS per le chiamate di Emergenza, la cartella clinica dell’App Salute e lo slider per lo spegnimento del dispositivo.

  • Nuovi Screenshot: da oggi ogni volta che scattiamo uno screenshot, apparirà una piccola anteprima nella parte in basso a sinistra dello schermo. Tocchiamo l’anteprima, si aprirà un’app di Editing Markup, dove è possibile aggiungere un testo, tagliare e addirittura firmare.

  • Nuove icone: rinnovate completamente le app di App Store, iTunes Store, Calcolatrice, Note, Promemoria, Contatti, Mappe, Orologio e il Calendario.

 

  • Nuovi Sfondi di Default: bisogna andare in Impostazioni > sfondo

  • Centro di Controllo: è una delle novità più importanti di iOS 11. Appaiono ora una serie di Widget che tramite il 3D Touch possono essere allargati per mostrare opzioni aggiuntive. Adesso è possibile personalizzare il Centro di Controllo entrando in Impostazioni > Centro di Controllo > Personalizza Controlli

  • Registrazione dello schermo: nel centro di controllo possiamo integrare anche lo Screen Recording, ovvero la registrazione video. Bisogna aggiungere la nuova funzione seguendo il procedimento mostrato nelle due schermate sopra e e poi cliccare il nuovo tasto per avviare subito la registrazione. Quando vorremo interromperla, dovremo richiamare nuovamente il centro di controllo e cliccare lo stesso tasto.

  • Mappe di Apple: l’app si aggiorna presentando anche le mappe dei principali centri commerciali e degli aeroporti, indicando tutti i possibili percorsi per raggiungere il gate di partenza (associato al biglietto aereo salvato precedentemente su iPhone o iPad).

 

  • Telefono: l’app ha i font più scuri con effetto grassetto e i menu con i titoli. Novità anche per la Tab “Segreteria”: Cliccandoci ora non avvierà immediatamente la chiamata alla segreteria ma farà apparire una nuova schermata che necessiterà di un ulteriore conferma prima di aprire la telefonata.

  • Sicurezza alla guida: nelle Impostazioni troviamo una novità utile per tutti coloro che si trovano alla guida. Si tratta della nuova modalità “non disturbare” che oscurerà le notifiche per evitare possibili distrazioni mentre si sta guidando.

 

  • La tastiera: ora c’è la possibilità di poter utilizzare una tastiera più piccola, utile soprattutto sugli iPhone Plus perchè ci permette di scrivere con una mano arrivando a tutte le lettere senza sforzarci. Per attivare la nuova tastiera bisogna tenere premuto sull’icona del mondo e appariranno tre icone nella parte inferiore che simboleggiano il layout intero oppure la tastiera compressa verso destra o verso sinistra.

  • iMessage – L’applicazione, che diventa ancora più interattiva e ricca di contenuti aggiuntivi con disegni 3D e GIF, permetterà anche di effettuare pagamenti da utente a utente grazie ad Apple Pay. Inoltre, l’app potrà facilmente essere sincronizzata con tutti gli altri dispositivi come iPad e Mac.

 

  • Camera: l’applicazione su iPhone 7 e iPhone 7S e sui tre nuovi melafonini migliora la compressione dei filmati in alta definizione, cioè non occuperanno tanto spazio come succede oggi, stesso discorso per le foto. Viene presentata la nuova modalità “ritratto” per selfie perfetti e supporterà anche l’HDR. Novità anche per l’applicazione Foto e la sezione dedicata ai ricordi, che ci permetterà di visualizzare in formato verticale anche i video girati in orizzontale, con i tagli che si può aspettare da una procedura simile e vengono finalmente riconosciute le GIF.

 

 Per tutte le altre funzioni legate soltanto ai modelli iPhone 7, iPhone 7Plus, iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X ed accessori come airPods e Apple Tv, ecco la guida completa –> http://apple.co/2w6mfsY

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...